CAI Tortona

Vai ai contenuti

Menu principale:

Montagnaterapia

Attività

DOVE ERAVAMO RIMASTI…………….

Il CAI di Tortona

organizza dal 16 al 20 giugno 2021 il primo:
"CAI Caldirola Camp"

dedicato ai giovani dagli 8 ai 12 anni
presso la Colonia Provinciale di Caldirola (AL)

I ragazzi, accompagnati dai nostri volontari, trascorreranno 5 giorni
immersi nella natura spettacolare del ns Appennino per conoscere l’ambiente,
avvicinarsi alla montagna attraverso le attività promosse dal CAI,
apprezzare e rispettare il territorio che li circonda.
Una full immersion breve ma significativa di avvicinamento
alla montagna con le sue peculiarità sportive, culturali ed educative.

Si ringraziano in particolare:
La Provincia di Alessandria per il Patrocinio e la concessione della Colonia provinciale di Caldirola
La Fondazione CRT di Tortona per il significativo contributo all’iniziativa
IPER Tortona, Le Cantine Volpi di Tortona e La Suissa di Serravalle per la proficua collaborazione




Montagne360
ottobre 2020

"Effetti del lockdown sulla Montagnaterapia"
Un articolo a cura del Dott. Franco Fontana
Sezione CAI di Tortona


 

UNA MONTAGNA DI SALUTE
La Montagnaterapia e il CAI camminano in Valgrande
Nell’ambito della XXI Settimana Nazionale dell’Escursionismo

Giovedì 13 giugno 2019
Teatro Maggiore di Verbania

Partecipa come relatore il
Responsabile di Montagnaterapia
della Sezione di Tortona
Dott. Franco Fontana


La montagna è un ambiente di riabilitazione in cui si coniugano le dimensioni corpo, mente ed ambiente,
individuo e gruppo, lavoro clinico e psicosociale: in questa esperienza, il gruppo è lo spazio dove condividere
le emozioni, rendere sostenibili le paure, riconoscere i propri limiti e le proprie potenzialità, nel rispetto degli altri
(da "La montagna che aiuta" CAI Torino)


 
 

MONTAGNATERAPIA - CAI TORTONA

Prima indimenticabile giornata di montagna terapia con i ragazzi del Paolo VI di Casalnoceto.
Il CAI di Tortona ringrazia il Dott. Franco Fontana, responsabile commissione medica,
Giulio Salini, responsabile commissione escursionismo, il Presidente Ezio Giungato,
gli educatori e i medici del Paolo VI ma soprattutto loro: I RAGAZZI, veri protagonisti della giornata, grandi!!!
Piacevolissimo incontro al rifugio Dahu con i ragazzi dell'Associazione JADA di Alessandria
capitanati da Fabio Pellegrino, anche a lui i nostri ringraziamenti.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu